Politica Integrata

La Politica Integrata definisce e documenta l’impegno di SET verso Soci, Dipendenti e Collaboratori, Clienti e Committenti, Fornitori e Parti Interessate al miglioramento delle proprie prestazioni qualitative, ambientali e di sicurezza, al rispetto delle prescrizioni legali applicabili e altre prescrizioni sottoscritte volontariamente dall’organizzazione. La definizione della Politica Integrata e la conseguente individuazione degli obiettivi generali e specifici, scaturiscono da un’analisi del contesto in cui opera l’azienda, della propria struttura organizzativa, della natura e dimensione degli impatti ambientali e dei rischi dell’organizzazione, dai risultati conseguiti e dalle azioni da porre in essere, nonché dalle eventuali richieste dei lavoratori e delle parti interessate.

La Cooperativa Servizi e Territorio – Società Cooperativa Sociale – Impresa Sociale (da qui in avanti indicata con l’abbreviazione SET) nasce a Siena nel 1993 con lo scopo di offrire un percorso concreto di riabilitazione e reinserimento nel mondo del lavoro per i soggetti c.d. svantaggiati in settori strategici quali la gestione del ciclo dei rifiuti urbani, le attività di manutenzione e pulizia, servizi cimiteriali e servizi di assistenza scolastica. Tali attività rappresentano quindi una risposta ad un bisogno di reinserimento sociale di soggetti emarginati, non soddisfatto o parzialmente soddisfatto dalle istituzioni pubbliche e/o private.

SET è consapevole che le proprie attività incidono sulla qualità dell’ambiente, SET ha intrapreso, a partire dal dicembre 2015 un percorso di sensibilizzazione e di adozione di politiche ambientali finalizzate a prevenire gli impatti ambientali negativi derivanti dalle proprie attività e di proteggere l’ambiente dal degrado coerentemente con il contesto organizzativo operativo della Cooperativa.

Nel 2019 SET ha deciso di estendere la propria attenzione anche agli aspetti qualitativi dei servizi erogati ed agli aspetti di salute e sicurezza dei propri lavoratori.

La Cooperativa ha di fatto sviluppato negli anni i propri servizi fondando le proprie attività su principi di attenzione al cliente, attenzione alla sicurezza dei propri dipendenti, attenzione all’ambiente e alla comunità locale.

Ogni lavoratore che operi per conto di SET deve essere e deve sentirsi responsabilizzato per il mantenimento ed il miglioramento della qualità e della sicurezza e per la riduzione degli impatti ambientali, al di là del lavoro assegnatoli.

L’Alta Direzione di SET pone la massima attenzione alle proprie responsabilità nei confronti del cliente per quanto attiene il pieno rispetto del contratto di fornitura dei servizi ma anche delle altre parti interessate quali soci e dipendenti, con una maggiore attenzione ai dipendenti svantaggiati.

 

Nella Politica Integrata l’Alta Direzione di SET definisce gli obiettivi prioritari aziendali relativi a qualità ambiente e sicurezza:

  • Raggiungere la massima soddisfazione dei propri clienti nel rispetto della normativa vigente;
  • Migliorare l’efficienza ambientale nell’ambito delle attività svolte;
  • Minimizzare i rischi per la salute e sicurezza dei soci e dei lavoratori

In quest’ottica l’Azienda ha adottato e mantiene attivo un Sistema di Gestione Integrato per la Qualità, l’Ambiente e la Sicurezza con un approccio basato sulla valutazione dei rischi e delle opportunità in riferimento alle seguenti norme:

  • Per la qualità UNI EN ISO 9001:2015
  • Per l’ambiente UNI EN ISO 14001:2015
  • Per la sicurezza UNI EN ISO 45001:2018

Sono stati definiti i servizi cui applicare il Sistema di Gestione Integrato ovvero:

  • Servizi di igiene urbana, compreso spazzamento stradale, raccolta e trasporto di rifiuti urbani non pericolosi;
  • Servizi di selezione dei rifiuti presso impianti di proprietà di terzi;
  • Servizi di custodia dei centri di raccolta dei rifiuti urbani;
  • Servizi di custodia e pulizia civili;
  • Servizi di preparazione, trasporto e somministrazione pasti;
  • Servizi accompagnamento scuolabus;
  • Servizi di manutenzione aree verdi;
  • Servizi di inserimento lavorativo di persone svantaggiate;
  • Servizi front-office

 

In relazione a tali servizi SET ha identificato i propri aspetti qualitativi, ambientali e di salute e sicurezza ritenuti significativi dall’Organizzazione e sono rappresentati da:

 

Per la Qualità

  • Raggiungimento di un elevato grado di soddisfazione dei clienti, riducendo le problematiche eventualmente riscontrate nei servizi, massimizzando la soddisfazione del cliente;
  • Elevata attenzione alla progettazione dei servizi erogati
  • Coinvolgimento e consapevolezza delle risorse umane al raggiungimento degli obiettivi

 

 Per la Sicurezza

  • Rispettare le leggi e i regolamenti vigenti, nonché gli standard interni e/o definiti dai clienti
  • Aumentare la consapevolezza del personale in riferimento alla gestione della sicurezza;
  • Fornire la formazione necessaria in relazione ai rischi e alle attività svolte dai vari lavoratori incentivando gli stessi al miglioramento continuo della sicurezza nei luoghi di lavoro;
  • Considerare la salute e sicurezza dei lavoratori come parte integrante della gestione aziendale;
  • Coinvolgere e consultare i lavoratori ascoltando le loro richieste direttamente o attraverso i loro rappresentanti;
  • Coinvolgere e sensibilizzare fornitori/manutentori sulla prevenzione dell’inquinamento e sulle problematiche della sicurezza al fine di accrescerne la consapevolezza
  • Diffondere gli obiettivi per la sicurezza ed i programmi di attuazione per il loro raggiungimento all’intero personale fornendo tutte le risorse umane e strumentali necessarie.
  • Ridurre o eliminare i rischi per la salute e la sicurezza dei lavoratori adottando idonee misure di valutazione e tutela, di tipo tecnico, organizzativo e procedurale, concretamente attuabili in relazione alle attività svolte
  • Utilizzare macchine e attrezzature di lavoro in conformità a quanto previsto dalla normativa vigente e dal manuale d’uso e manutenzione
  • Realizzare e mantenere nel tempo ambienti di lavoro salubri e sicuri
  • Effettuare riesami e valutazioni delle proprie operazioni per quantificare costantemente i progressi riscontrati nel settore sicurezza;
  • Far fronte con tempestività ed efficacia ad emergenze o incidenti che dovessero verificarsi nell’erogazione dei servizi;

 

Per l’Ambiente

  • Rispetto della normativa ambientale e degli obblighi di conformità;
  • Miglioramento continuo dell’efficienza ambientale, e alla prevenzione dell’inquinamento, all’uso razionale dell’energia e alla lotta agli sprechi;
  • Coinvolgimento del personale nel sistema di gestione al fine di responsabilizzarlo verso l’ambiente;
  • Formazione specifica al personale la cui attività può avere effetti sull’ambiente;
  • Adozione di tutte le disposizioni necessarie per prevenire o ridurre l’inquinamento e preservare le risorse, attraverso l’adozione di tecnologie a contenuto impatto ambientale e riducendo gli impatti ambientali generati dalle proprie attività;
  • Abbattimento degli sprechi energetici e del consumo di risorse;
  • Adozione di una corretta modalità di gestione dei rifiuti;
  • monitoraggio continuo degli impatti ambientali;
  • Garantire una prevenzione e gestione tempestiva di qualsiasi tipo di incidente ambientale attraverso l’applicazione di procedure di prevenzione e intervento;
  • Stabilire e riesaminare periodicamente gli obiettivi e i traguardi ambientali.
  • Utilizzare il più possibile materiali e servizi a ridotto impatto ambientale o provenienti da sistemi produttivi orientati al rispetto dell’ambiente

 

Per la Qualità, l’ambiente e la sicurezza

  • Monitorare periodicamente l’efficacia del proprio sistema di gestione integrato al fine di verificarne l’adeguatezza nel tempo rispetto agli obiettivi dichiarati in relazione ai propri clienti, alle esigenze delle parti interessate ed alle variazioni dei fattori rilevanti, nonché per prevenire eventuali situazioni di non conformità con i requisiti di sistema;
  • Assegnare come responsabilità primaria ai responsabili di funzione l’applicazione del sistema di gestione
  • Comunicare al personale i contenuti della Politica Integrata ed in particolare, fornire ad esso tutte le informazioni necessarie sui rischi eventualmente connessi con le attività svolte
  • Effettuare formazione e addestramento del personale, al fine di accrescerne la consapevolezza rispetto alle proprie responsabilità e competenze, nel raggiungimento degli obiettivi dichiarati dalla Direzione.

 

La Politica Integrata e gli obiettivi di Qualità, Ambiente e Sicurezza sono sistematicamente verificati al fine di valutarne l’adeguatezza e il grado di applicazione/raggiungimento, almeno una volta all’anno in sede di Riesame della direzione e comunque per quanto riguarda la salute e sicurezza dei lavoratori, nel corso delle riunioni periodiche del Servizio Prevenzione e Protezione aziendale o in base a eventuali cambiamenti dettati dal mutare delle circostanze.

 

A livello gestionale SET si impegna inoltre a:

  • Assicurare che le proprie attività siano svolte in conformità alle vigenti disposizioni di legge e delle altre prescrizioni richieste dagli enti/soggetti appaltanti i servizi;
  • Adeguare la propria gestione organizzativa, operativa e tecnologica al fine di ridurre gli impatti ambientali generati dall’erogazione dei propri servizi (riduzione emissione in inquinanti in atmosfera, uso prodotti a basso impatto ambientale), ridurre al minimo i rischi legati alla salute e sicurezza dei lavoratori, massimizzare la soddisfazione dei propri clienti.
  • Operare nell’ottica del miglioramento continuo dei processi aziendali e di gestione operativa della sede amministrativa e delle sedi di servizio.

 

La Direzione assicura inoltre che il documento di Politica Integrata sia mantenuta attiva a tutti i livelli dell’organizzazione anche attraverso la periodica organizzazione di attività formative per tutti i soci e dipendenti.

La Politica Integrata è comunicata a tutte le persone che lavorano per l’organizzazione e per conto di essa.

La Direzione assicura inoltre che il documento di Politica Integrata sia reso disponibile e consultabile in ogni momento dai soci, dipendenti e da tutte le altre parti interessate.

Siena lì, 14 gennaio 2020